“Un romanzo che racconta quarant’anni di vita non solo di Giuseppe, ma anche di quell’Italia un po’ lontana da me ventiquattrenne. Mi è piaciuto soprattuto perchè Daniela ci mette tante delle sue passioni in questo romanzo e si sente che è scritto con il cuore. 

Per leggere il resto della bella recensione a cura di Paola Calefato, clicca qui:
Recensione My Po Blog